DIASPORA ROMANEASCA (Diaspora rumena)

 

sigle (1)

UN BANDO PER IL RIMPATRIO DEI CITTADINI ROMENI:

40.000 EURO PER APRIRE UNA START UP IN ROMANIA!

 

L’Associazione ,,Spirit Romanesc” ONLUS a Roma continua la presentazione nel Lazio e in Italia del progetto europeo “Una Start Up per un futuro nel tuo paese” / “O afacere pentru un viitor in tara ta”, che offre la possibilità ai cittadini romeni che vivono in Italia di seguire un corso di formazione gratuito e ottenere un finanziamento di 40.000 euro per avviare una start-up in Romania.

I corsi online per acquisire la base delle competenze imprenditoriali sono già partiti e le iscrizioni restano aperte fino a luglio, salvo raggiungimento della quota partecipanti!

TUTTE LE ATTIVITA’ ALL’INTERNO DEL PROGETTO SONO GRATUITE E FINANZIATE DAL FONDO SOCIALE DELL’UNIONE EUROPEA E DAL GOVERNO DELLA ROMANIA.

La nostra squadra in Italia è formata da 5 esperti – professionisti romeni che vivono in Italia che vi guideranno, passo dopo passo, nella preparazione della candidatura e dell’iscrizione. Il progetto ha inoltre il patrocinio dell’Ambasciata di Romania in Italia.

diaspora_start_up (2)

Gli incontri formativi: Ogni mese vengono inoltre organizzati degli incontri di approfondimento con esperti o imprenditori romeni, dei veri laboratori di nuove idee imprenditoriali, all’interno dei quali vengono esposti e spiegati i dettagli del progetto, come si realizza un business plan, quali sono le storie di successo degli imprenditori romeni e quali sono le sfide da affrontare all’ingresso del mercato romeno.

sdr

Le opportunità per gli enti pubblici e privati:  Gli esperti del progetto “Una start up per il tuo futuro” sono a disposizione per partecipare ad incontri organizzati da Enti pubblici e Privati, Associazioni, ONG sul territorio della Regione Lazio per dare dettagli e informazioni e per offrire supporto, verificare i requisiti e procedere all’iscrizione di tutti i cittadini romeni  interessati. Per info: siab_evenimente@spiritromanesc.it.

I formatori: Il progetto, che si svolge all’interno della campagna nazionale DIASPORA START UP #diasporastartup gestita dal Governo della Romania, è attuato dalla Società di formazione professionale SIAB Development s.r.l di Cluj – Romania, in collaborazione con l’Associazione ,,Spirit Romanesc” ONLUS come partner transnazionale.

 Qual è l‘obiettivo del progetto?

Sviluppare le competenze imprenditoriali per i romeni che vivono all’estero, sostenendo le loro iniziative  e idee imprenditoriali con l’obiettivo di avviare e finanziare 25 Start up non agricole nelle aree urbane delle Regioni meno sviluppate della Romania (esclusa quindi l’area di Ilfov e Bucarest) Ovest, Nordest, Sud-Est, Sud Muntenia, Oltenia Sud-Ovest, Nord-Ovest e Centro.

I corsi online sono GRATUITI, e il finanziamento a FONDO PERDUTO  per i 25 progetti vincitori è di 40.000 euro per business plan.

dav

INFO SUL BANDO

Chi sono i destinatari del progetto?

Il progetto si rivolge alle Persone che soddisfano le seguenti condizioni:

  1. vogliono aprire un’attività non agricola in una delle sette regioni meno sviluppate della Romania (Ovest, Nordest, Sud-Est, Muntenia meridionale, Oltenia Sud-Ovest, Nord-Ovest e Centro);
  2. Hanno la residenza o domicilio nelle zone rurali o urbane delle regioni meno sviluppate della Romania: V, NE, SE, S, SV, NV e C;
  3. Hanno almeno 18 anni di età e fino a 65 anni (non pensionati);
  4. Possiedono la cittadinanza romena;
  5. Fanno prova del domicilio o della residenza all’estero negli ultimi 12 mesi fino al momento dell’adesione al progetto;
  6. Dimostrano l’esperienza imprenditoriale attraverso uno dei seguenti documenti – a scelta – :
  • documenti che attestino l’apertura di un’azienda all’estero
  • documenti che mostrano un’esperienza specifica nel settore nel quale pensano avviare un’attività attraverso il programma, o che fanno dimostrare la capacità tecnica e professionale attraverso un contratto di lavoro o collaborazione
  • un altro documento simile nel settore in cui intendono avviare l’attività interessata nel progetto, o fanno dimostrare la conoscenza specializzata mediante documenti riconosciuti dallo Stato rumeno, che attestino la laurea in studi specialistici presso le istituzioni di istruzione superiore all’estero
  • altri documenti che attestino la laurea di corsi brevi nel settore in cui desiderano avviare l’attività interessata nel progetto.

Non possono fare parte del gruppo target dei giovani NEETs (che non studiano e non hanno un lavoro) di età compresa tra 16 e 24 anni.

IMG-3a47f9f58e78f0460227e3784ba63c77-V (1)

Come si svolgerà il progetto?

La prima fase –  di 10 mesi – prevede la selezione di un gruppo target GT  di 200 persone, che seguirà dei  corso gratuiti di formazione imprenditoriale  (durata del corso online: 40 ore di corso sulla piattaforma e-learning)  durante il quale con l’aiuto  degli esperti del progetto, svilupperanno un business plan.

I 200 piani aziendali saranno oggetto della valutazione di una apposita Commissione in Romania e saranno selezionati 25 progetti destinatari di  finanziamento a fondo perduto di 40.000 euro.

La seconda fase del progetto di 18 mesi mira a sostenere il gruppo target nell’attuazione dei 25  business plan selezionati nella I fase. Durante questa fase tutti i piani selezionati avranno dei servizi di consulenza personalizzata.

A questo stadio sarà inoltre assegnata la quota iniziale del 75% dell’importo dell’aiuto de minimis, come richiesto dal piano aziendale. La seconda quota degli aiuti de minimis di 25%  sarà  offerta solo dopo 12 mesi di funzionamento dell’ azienda  con  la condizione che l’impresa che sia stata costituita ha realizzato un guadagno minimo di 30%  della prima tranche assegnata del progetto.

La terza fase del progetto prevede un periodo di attuazione di 6 mesi e include un programma per monitorare il funzionamento e lo sviluppo delle attività finanziate nel loro periodo di sostenibilità e per raggiungere tutti i risultati del progetto.

Altre informazioni  sui vantaggi della partecipazione al progetto, le opportunità offerte dai servizi prestati e le principali condizioni per beneficiare di questi servizi e degli aiuti de minimis sono disponibili all’indirizzo http://www.siabdevelopment.ro/ e sul sito web del Ministero dello Sviluppo Regionale, della Pubblica Amministrazione e dei Fondi Europei http://www.fonduri-ue.ro

Tutti i materiali e le attività di informazione  del progetto saranno pubblicati sul blog: www.afacereintara.blogspot.it/.

Il Progetto „Una Start Up per un futuro nel tuo paese” è cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo attraverso il Programma Operativo Capitale Umano 2014-2020.

Per informazioni generali sul progetto:

Miruna CAJVANEANU – Responsabile comunicazione: siab_comunicare@spiritromanesc.it tel 388.65.15.430

Dana  Ioana  MIHALACHE  – Coordinatore attività partner l′Associazione ”Spirit Romanesc” Onlus, Roma

tel: (+39) 333.78.91.516 e-mail: info_startup@spiritromanesc.it

Per l′ iscrizione nel gruppo target:  

Luminita POPA Tel: 3806554386

 

Annunci